CORSO III° LIVELLO

Corso Professionale di Basso e oggetto d’esame

PROGRAMMA

  • Analisi armonica di brani in tonalità, ritmo armonico, dominanti secondarie, aree tonali degli accordi, modi della scala maggiore, tensioni possibili e disponibili, relativo e parallelo
  • Fisica e musica: le onde, ampiezza, frequenza, le prime riflessioni, il riverbero e l’eco (facoltatitvo, a discrezione dell’insegnate e secondo gli interessi dell’alunno)
  • Lettura ritmica: semibiscrome, sincope, tempi composti
  • Scale maggiori in 7 posizioni, posizioni larghe, con intervalli dalla seconda alla decima
  • Scale pentatoniche con pattern più complessi
  • Arpeggi di settima: maj7, min7, 7dom, min7b5, sette posizioni
  • Funzione ritmica 3
  • Lettura 1
  • Slap: primo approccio alla tecnica, postura, uso del “Thumbing” e “Popping”, scrittura, peculiarità e funzione, ascolto di brani di bassisti di riferimento.
  • Tecnica: legato
  • Fraseggio Rock-Blues: double stop, alternanza 3m/3M, pentatoniche combinate, arpeggi di settima, scale misolidie, introduzione all’improvvisazione
  • Studio su brani di difficoltà adeguata a questo livello
  • Registrazione di un brano su backing track, (facoltativo, in relazione alla disponibilità tecnica dell’insegnante, comunque estremamente consigliato)